Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 25 -speciale regioni- del 27/06/2015 la Legge Regionale Toscana del 16 marzo 2015, n. 28 sul riordino dell’assetto istituzionale e organizzativo del servizio sanitario regionale Di seguito il testo di Legge LEGGE REGIONALE Toscana, 16 marzo 2015, n. 28 Disposizioni urgenti per il riordino dell’assetto istituzionale e organizzativo del servizio

Leggi ancora…

Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 25 -speciale regioni- del 27/06/2015 la Legge della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia del 13 marzo 2015 , n. 4 che prevede “Istituzione del registro regionale per le libere dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario (DAT) e disposizioni per favorire la raccolta delle volonta’ di donazione degli organi e dei tessuti.”

Leggi ancora…

Luigi Boggio è il nuovo presidente di Assobiomedica. Boggio guiderà per i prossimi due anni l’associazione di Confindustria che rappresenta le imprese produttrici e distributrici di dispositivi medici. “È necessario un cambiamento di rotta- ha dichiarato Boggio- che porti a una vera e propria ristrutturazione del sistema sanitario e che ponga fine all’accanimento verso la spesa

Leggi ancora…

Deliberazione Corte dei Conti – sez. regionale controllo per l’Emilia Romagna 27/5/2015 n. 106/PAR La disciplina in materia di vincoli alla spesa di personale per gli enti locali e per gli organismi partecipati (società, aziende speciali, istituzioni, aziende dei servizi alla persona) ha subito un’evoluzione legislativa (art. 1, comma 557, l. n. 147/2013 e art.

Leggi ancora…

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.127 del 4 giugno, il Decreto del Ministro della salute  di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze del 2 aprile 2015, n.70 “Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera”. Il decreto entrerà in vigore il 19-6-2015 Di seguito il testo del decreto IL

Leggi ancora…

Il Garante privacy chiede maggiori tutele per i dati personali utilizzati per lo “screening neonatale esteso” (SNE) a fini della diagnosi precoce di patologie metaboliche ereditarie [doc. web n. 3943315]. Lo screening, facoltativo a livello nazionale, riguarda solo le patologie per cui esistono terapie, farmacologiche o dietetiche, efficaci con evidenza scientifica. Considerata la delicatezza dei

Leggi ancora…

Innalzati i livelli di protezione dei dati sanitari che confluiranno nel nuovo sistema centralizzato istituito per monitorare, valutare e pianificare l’assistenza e la spesa sanitaria.  Al termine di una complessa attività il Garante privacy ha dato il via libera ad uno schema di regolamento del Ministero della Salute su un nuovo sistema centralizzato di raccolta

Leggi ancora…