Nelle certificazioni rilasciate ai pazienti o ai loro accompagnatori per attestare la presenza in ospedale e giustificare (ad es. l’assenza dal lavoro), non devono essere riportate indicazioni della struttura presso la quale è stata erogata la prestazione,  il timbro con la specializzazione del sanitario, o comunque informazioni che possano far risalire allo stato di salute.

Leggi ancora…

Una vera “bomba” la sentenza di due giorni fa del TAR Lazio: con un colpo di spugna i giudici spazzano via 15 anni di regime autorizzativo per studi e strutture odontoiatriche. Andiamo per ordine. Una società (la Desal Dentist s.r.l. ) che gestisce una struttura odontoiatrica nel Comune di San Cesareo acquista nel 2008 un

Leggi ancora…

Consiglio di Stato – Sez. III; Sent. n. 728 del 14.02.2014 Niente da fare per la SCIA in ambito di autorizzazioni sanitarie. Mentre l’AGCM “spinge” pe runa maggior concorrenza sul mercato delle prestazioni sanitarie – si veda articolo pubblicato in questi giorni su questa rivista – il Consiglio di Stato stoppa invece la possibilità di

Leggi ancora…

Colpo di spugna definitivo sulla preventiva “verifica del fabbisogno regionale” in caso di richieste di autorizzazione per l’apertura di nuove strutture sanitarie. Come noto, infatti,  l’art. 8-ter comma 3 del D.Lgs 502/’92 (come modificato) stabiliva che 3. Per la realizzazione di strutture sanitarie e sociosanitarie il comune acquisisce, nell’esercizio delle proprie competenze in materia di

Leggi ancora…

Il 13 giugno il Consiglio dei Ministri ha approvato misure urgenti per la semplificazione e per la crescita del Paese Tra queste anche due di particolare interesse in ambito sanitario. Così si legge nel Comunicato stampa: ASSICURAZIONE PER I MEDICI Novità importanti anche per chi esercita la professione sanitaria sull’assicurazione dei medici: l’obbligo di assicurazione

Leggi ancora…

Consiglio di Stato, sez. III°, 6/6/2014, n. 2828 Rigettato l’appello di alcune Associazioni di malati contro la trasformazione dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano in Fondazione IRCSS in quanto, a detta delle appellanti, ciò avrebbe “azzerato” la ricerca scientifica pubblica, finalizzata alla tutela della salute. Le associazioni “Medica Democratica Movimento di Lotta per la Salute” e

Leggi ancora…

TAR Molise, sentenza n. 190/2014 depositata in data 21/03/2014 Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Molise accogliendo il ricorso proposto dall’ IRCCS isernino ha annullato il provvedimento con cui all’Istituto era stato imposto, dal 2010 in avanti, di praticare le riduzioni tariffarie previste dalla legge finanziaria per l’anno 2007. Un breve inquadramento della questione non

Leggi ancora…