Cons.Stato_3388-2014 Cons.Stato, V°, 27/5/2014, n, 2728 L’Azienda U.S.L. Roma F aggiudicava il servizio di global service manutentivo del patrimonio immobiliare aziendale ad una società, ma detto affidamento veniva impugnato. Di tutta risposta l’aggiudicataria formulava allora ricorso incidentale avverso la partecipazione della stessa ricorrente, ritenendo che le sue dichiarazione bancarie fossero inidonee a comprovare il possesso

Leggi ancora…

L’interessante pronuncia in oggetto affronta il tema riguardante gli eventuali problemi attinenti alla trasmissione delle domande di partecipazione e di presentazione delle offerte in modalità telematica. L’Azienda di Desio e Vimercate aveva indetto una gara per la fornitura di diagnostici per la determinazione dei markers sierologici utilizzando la piattaforma informatica SINTEL, ma purtroppo una società

Leggi ancora…

L’Azienda ULSS n.19 di Adria indiceva una procedura ristretta per l’affidamento del servizio di pulizia e sanificazione di alcune aziende sanitarie, ma l’aggiudicazione veniva contestata in quanto la ditta aggiudicataria avrebbe rilasciato dichiarazioni ex art. 38 D.Lgs.n. 163/2006 in cui il dichiarante autocertificava il possesso di requisiti d’ordine generale relativamente a soggetti terzi, utilizzando l’espressione

Leggi ancora…

Nel bando indetto dall’A.S.L. di Torino 2 per il servizio di guardiania per l’Ospedale S. Giovanni Bosco nonché per i presidi extraospedalieri non veniva formulata alcuna specifica richiesta d’indicazione degli oneri di sicurezza. Per questo motivo la 1° e la 2° classificata non provvedevano ad indicarli, ma sempre per la medesima ragione la 3° graduata

Leggi ancora…

La Corte dei Conti Lombardia, con la pronuncia del 20/5/2014 n. 178, interviene sul problema dell’applicabilità della disciplina dell’evidenza pubblica in caso di conferimento d’incarico ad un libero professionista da parte di una Pubblica Amministrazione. Un ente comunale chiedeva se tale tipologia d’incarico, nello specifico quello di psicologo-psicoterapeuta in materia di tutela dei minori, dovesse

Leggi ancora…

L’ASL di Avezzano-Sulmona aveva aggiudicato i servizi integrati per la gestione delle apparecchiature elettromedicali mediante adesione alla convenzione CONSIP, con scadenza il 30/9/2012, ed all’entrata in vigore del D.Ln. 94/2012, convertito poi in legge il 7/8/2012, n. 135, aderiva alla facoltà concessa dall’art. 1, comma 15° di detta L.n. 135/2012, secondo cui le convenzioni in

Leggi ancora…

Si ritiene meriti opportuna segnalazione la recente pronuncia del Consiglio di Stato, sez. III, del 16/6/2014, n. 3029 che, sulla medesima gara commentata nella news del 24/6 u.s. indetta dalla regione Lazio per l’affidamento del servizio di pulizia, sanificazione, consegna e trasporto per le Aziende Sanitarie Locali, nel rigettare una lunga serie di contestazioni (questa

Leggi ancora…