Varate  dal Garante privacy le nuove Linee guida sul dossier sanitario elettronico [doc. web n. 4084632]. Maggiori tutele per i dati dei pazienti, più trasparenza e obbligo per le strutture sanitarie di comunicare immediatamente all’Autorità i cosiddetti data breach (violazioni o incidenti informatici, come attacchi, accessi abusivi, azioni di malware, perdita, furto), che possano avere

Leggi ancora…

Deliberazione Corte dei conti 4/6/2015 n. 20 Linee guida per la relazione dei collegi sindacali degli enti del Servizio sanitario nazionale sul bilancio di esercizio 2014 ai sensi dell’articolo 1, comma 170, della legge 23 dicembre 2005, n. 266 (legge finanziaria 2006), e dell’articolo 1, comma 3 del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito,

Leggi ancora…

L’articolo 13, parte A, paragrafo 1, lettere b) e c), della sesta direttiva 77/388/CEE del Consiglio, del 17 maggio 1977, in materia di armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alle imposte sulla cifra di affari – Sistema comune di imposta sul valore aggiunto: base imponibile uniforme, deve essere interpretato nel senso che esso non si

Leggi ancora…

Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 25 -speciale regioni- del 27/06/2015 la Legge Regionale Toscana del 16 marzo 2015, n. 28 sul riordino dell’assetto istituzionale e organizzativo del servizio sanitario regionale Di seguito il testo di Legge LEGGE REGIONALE Toscana, 16 marzo 2015, n. 28 Disposizioni urgenti per il riordino dell’assetto istituzionale e organizzativo del servizio

Leggi ancora…

Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 25 -speciale regioni- del 27/06/2015 la Legge della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia del 13 marzo 2015 , n. 4 che prevede “Istituzione del registro regionale per le libere dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario (DAT) e disposizioni per favorire la raccolta delle volonta’ di donazione degli organi e dei tessuti.”

Leggi ancora…

In base all’art. 2 della legge quadro sul volontariato 266/1991, l’attività di volontariato è “quella prestata in modo personale, spontaneo e gratuito, tramite l’organizzazione di cui il volontario fa parte, senza fini di lucro anche indiretto ed esclusivamente per fini di solidarietà” (comma 1); come sottolineato anche dalla sentenza della Corte, la mancanza di fini

Leggi ancora…

Il Consiglio di Stato con ordinanza cautelare 17 giugno 2015 n. 2672 ha sospeso il pagamento della sanzione pecuniaria per la FNOMCeO ma ha confermato l’impianto giuridico sancito dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. “Anche il Consiglio di Stato conferma il nostro impianto difensivo e ribadisce un fermo no ad interventi da parte degli

Leggi ancora…