Consiglio Stato, III°, 22/5/2013 n. 2787 Il Consiglio di Stato è stato chiamato a decidere in merito al diritto al risarcimento del danno a favore di una concorrente ad una gara indetta dall’Azienda Ospedaliera “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria, in quanto detta A.O. non avrebbe comunicato all’appellante che era stata concessa una proroga del

Leggi ancora…

A cura di avv. Silvia Stefanelli Corte dei Conti – Sez. Giur. Sicilia; Sent. n. 1107 del 12.03.2013 Si sa che, spesso, le convivenza sono difficili. In questo caso il Direttore Generale della ASL, che evidentemente non aveva un buon rapporto con il Direttore Amministrativo, decideva di revocargli anticipatamente l’incarico, adducendo alcune motivazioni (mancata partecipazione

Leggi ancora…

Provvedimento AGCM n. 24338 Decisione sanzionatoria dell’AGCM nel confronti dell’Ottica Avanzi per una promozione valutata ingannevole e non veritiera. Tra la fine dell’anno 2012 e l’inizio dell’anno 2013 la catena dei negozi Ottica Avanzi lanciava una campagna  promozionale consistente nella diffusione di uno spot televisivo riportante i seguenti claims  “2 x 1 un occhiale in

Leggi ancora…

Consiglio Stato,  III°, 23/5/2013, n. 2802 Veniva messo in gara il servizio di ossigenoterapia domiciliare per gli assistiti dell’ASL 3 Genovese, con la particolare richiesta che la società affidataria si dovesse impegnare ad assistere i pazienti non solo su tutto il territorio nazionale ma anche all’estero, nell’ambito della Comunità Europea, attraverso la propria struttura (diretta

Leggi ancora…

Consiglio Stato, sez.III, 10/5/2013 n. 2533 L’Azienda Unità Sanitaria Locale di Ravenna ha indetto una procedura per l’affidamento triennale del servizio di Call center per le prenotazioni telefoniche di prestazioni specialistiche ambulatoriali, in precedenza affidate ad una cooperativa sociale e, per questa ragione, il disciplinare di gara disponeva l’obbligo, in capo al futuro aggiudicatario, di

Leggi ancora…

Consiglio Stato, III°,  24/5/2013 n. 2839 La Regione Lazio indiceva una pubblica gara per l’affidamento del servizio integrato di vigilanza, custodia-sorveglianza e fornitura di impianti tecnologici per tutte le AA.SS.LL. regionali, suddividendo la procedura in tanti lotti distinti e richiedendo il possesso di un determinato fatturato per la partecipazione a detta gara. In considerazione tuttavia

Leggi ancora…

Consiglio Stato,  III°, 23/5/2013, n. 2802 La sentenza in commento risulta molto interessante in quanto dimostra come il Giudice amministrativo abbia il potere di “travolgere” l’efficacia di un rapporto contrattuale già instaurato (nel caso specifico fra l’Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciacco e l’aggiudicatario di una gara per l’affidamento dei servizi di stoccaggio, prelevamento e trasporto del materiale

Leggi ancora…