a cura dell’avv. Andrea Stefanelli [Corte Costituzionale 3/7/2013, n. 186]   La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illeggittimità costituzionale dell’art.1, comma 51 della “Legge di stabilità 2011” che prevedeva, nei confronti delle Regioni commissariate (in quanto già sottoposte a piani di rientro dal disavanzo sanitario), come non potessero essere intraprese o proseguite azioni esecutive fino al

Leggi ancora…